Dislessia

DislessiaLa dislessia evolutiva è un disturbo del neurosviluppo che compromette il normale apprendimento delle abilità di lettura in presenza di abilità cognitive normali. Nei primi anni di scolarizzazione il bambino dislessico legge più lentamente e in modo meno accurato e ciò potrebbe comportare qualche difficoltà di comprensione di un testo. Se non adeguatamente affrontate, queste problematiche possono influenzare negativamente non solo i risultati scolastici, ma anche lo sviluppo emotivo e relazionale del bambino, determinando conseguenze sull’individuo tutto che possono riverberarsi fino all’età adulta.
Un filone di ricerca nell’ambito lega la dislessia evolutiva a uno sviluppo anomalo dei meccanismi di elaborazione visiva (Contemori et al., 2019), che sottendono meccanismi di base del processo di lettura. Il laboratorio NeuroVis.U.S. ha introdotto un protocollo di riabilitazione visiva per la dislessia evolutiva, volto a migliorare le abilità di lettura di base attraverso un miglioramento dell’efficienza dei meccanismi visivi sottostanti.

Per saperne di più sui trattamenti riabilitativi neurovisivi: