Personale docente

Gioia Bottesi

Ricercatore a tempo determinato di tipo B

M-PSI/08

Indirizzo: VIA VENEZIA, 8 - PADOVA . . .

Telefono: 049 827 6631

E-mail: gioia.bottesi@unipd.it

  • Il Lunedi' dalle 15:30 alle 17:30
    presso Via Venezia, 8 (Psico 1). Quarto piano, stanza 023

Fattori di vulnerabilità transdiagnostici implicati nello sviluppo dei disturbi emozionali: intolleranza all’incertezza e disregolazione emozionale. Differenze cross-culturali nella manifestazione di intolleranza all’incertezza e disregolazione emozionale in popolazioni non cliniche e cliniche.

Approccio dimensionale e disturbi di personalità:tratti maladattivi di personalità (DSM-5 Section III Alternative Model for Personality Disorders) e psicopatia (Triarchic Model of Psychopathy) in popolazioni non cliniche e cliniche.

Assessment e trattamento del disturbo d'ansia generalizzata e dei disturbi dello spettro ossessivo-compulsivo (disturbo ossessivo-compulsivo da relazione, tricotillomania e disturbo di dismorfismo corporeo).

Relazione tra strategie di coping e distress psicologico in popolazioni cliniche (es. disturbi da uso di sostanze), condizioni mediche (es. pazienti con Neurofibromatosi di tipo 1, Diabete di tipo 1) ed eventi stressanti (es. pandemia di Covid-19).

VALUTAZIONE E TRATTAMENTO TRANS-DIAGNOSTICO DELL'INTOLLERANZA ALL'INCERTEZZA (IU)

1) IU, uncertainty distress e COVID-19 (https://www.covid19an.com)

2) IU, impulsivitá e disregolazione emozionale in gruppi non-clinici e clinici di adulti

3) Valutazione dell'efficacia di interventi trans-diagnostici focalizzati su IU


IMMAGINE CORPOREA POSITIVA E NEGATIVA IN GRUPPI NON-CLINICI DI ADOLESCENTI

1) Validazione di questionari self-report riguardanti la pressione socioculturale legata all'aspetto fisico e l'immagine corporea positiva

2) Fattori di rischio di insoddisfazione corporea, con particolare riferimento all'influenza esercitata da pari, social media e famiglia (Tripartite Influence Model)

3) Caratteristiche dell'immagine corporea positiva e sua funzione protettiva rispetto allo sviluppo di insoddisfazione corporea


STUDIO LONGITUDINALE SULLA VULNERABILITA' PSICOPATOLOGICA IN ADOLESCENZA

Indagine della relazione tra fattori di vulnerabilità di tipo cognitivo, emozionale e sociale (eg. intolleranza all’incertezza, affettività negativa, disregolazione emozionale e scarso controllo inibitorio, insoddisfazione per la propria immagine corporea, difficoltà interpersonali) e caratteristiche psicopatologiche (eg. disturbi d’ansia, disturbi dell’alimentazione, disturbi depressivi) in adolescenti non-clinici. La proposta si inserisce all'interno di uno studio longitudinale della durata di 24 mesi.


CONCETTUALIZZAZIONE DIMENSIONALE DEI DISTURBI DI PERSONALITA'

1) Accordo sè-altro nella valutazione dei tratti maladattivi di personalità in setting clinici

2) Caratteristiche psicopatiche e problemi della condotta in gruppi non-clinici di adolescenti

Il ricevimento studenti si tiene in modalità esclusivamente telematica (Zoom) e su appuntamento.

Si avvisano gli studenti che il ricevimento di lunedì 13 dicembre 2021 è annullato per concomitanti impegni istituzionali.