Personale docente

Konstantinos Priftis

Professore associato confermato

M-PSI/02

Indirizzo: VIA VENEZIA, 8 - PADOVA . . .

Telefono: 0498277468

E-mail: konstantinos.priftis@unipd.it

  • Il Lunedi' dalle 13:15 alle 15:15
    presso Edificio: Psicologia 1, Via Venezia 8; Piano: 6; Studio: 06-019

Aleotti, S., Di Girolamo, F., Massaccesi, S., & Priftis, K. (2020). Numbers around Descartes: A preregistered study on the three-dimensional SNARC effect. Cognition, 195, 104111. https://doi.org/10.1016/j.cognition.2019.104111
Di Bono, M. G., Dapor, C., Cutini, S., & Priftis, K. (2020). Can implicit or explicit time processing impact numerical representation? Evidence from a dual task paradigm. Frontiers in Psychology, 10, 2882. https://doi.org/10.3389/fpsyg.2019.02882
Andres, M., Geers, L., Marnette, S., Coyette, F., Bonato, M., Priftis, K., & Masson, N. (2019). Increased cognitive load reveals unilateral neglect and altitudinal extinction in chronic stroke. Journal of the International Neuropsychological Society, 25, 644–653. https://doi.org/10.1017/S1355617719000249
Cutini, S., Aleotti, S., Di Bono, M. G. & Priftis, K. (2019). Order versus chaos: The impact of Bruzzi, E., Talamini, F., Priftis, K., & Grassi, M. (2017). A SMARC Effect for Loudness. I-Perception, 8(6), 2041669517742175. https://doi.org/10.1177/2041669517742175
Rugani, R., Castiello, U., Priftis, K., Spoto, A., & Sartori, L. (2017). What is a number? The interplay between number and continuous magnitudes. Behavioral and Brain Sciences, 40, e187. https://doi.org/10.1017/S0140525X16002259
Rugani, R., Vallortigara, G., Priftis, K., & Regolin, L. (2017). Experimental evidence from newborn chicks enriches our knowledge on human spatial-numerical associations. Cognitive Science, 4, 2275–2279. https://doi.org/10.1111/cogs.12523
Di Bono, M. G., Priftis, K., & Umiltà, C. (2017) Bridging the gap between brain activity and cognition: Beyond the different tales of fMRI data analysis. Frontiers in Neuroscience, 11, 31. doi: 10.3389/fnins.2017.00031
Pitteri, M., Marchetti, M., Priftis, K., & Grassi, M. (2017). Naturally together: Pitch-height and brightness as coupled factors for eliciting the SMARC effect in non-musicians. Psychological Research, 81, 243-254. doi: 10.1007/s00426-015-0713-6.
Rugani, R., Vallortigara, G., Priftis, K., & Regolin, L. (2016). Piece of Evidence. Commentary: Ancestral Mental Number Lines: What Is the Evidence? Frontiers in Psychology, 7, 553. http://doi.org/10.3389/fpsyg.2016.00553
Rugani, R., Vallortigara, G., Priftis, K., & Regolin, L. (2016). Response: “Newborn chicks need no number tricks. Commentary: Number-space mapping in the newborn chick resembles humans’ mental number line.” Frontiers in Human Neuroscience, 10, 31. http://doi.org/10.3389/fnhum.2016.00031
Marin, D., Pitteri, M., Della Puppa, A., Meneghello, F., Biasutti, E., Priftis, K., & Vallesi, A. (2016). Mental Time Line Distortion in Right-Brain-Damaged Patients: Evidence From a Dynamic Spatiotemporal Task. Neuropsychology, 30, 338-345. http://doi.org/10.1037/neu0000211
Bonato, M., Spironelli, C., Lisi, M., Priftis, K., & Zorzi, M. (2015). Effects of Multimodal Load on Spatial Monitoring as Revealed by ERPs. PloS One, 10(9), e0136719. http://doi.org/10.1371/journal.pone.0136719
Dalmaso, M., Castelli, L., Priftis, K., Buccheri, M., Primon, D., Tronco, S., & Galfano, G. (2015). Space-based and object-centered gaze cuing of attention in right hemisphere-damaged patients. Frontiers in Psychology, 6, 1119. http://doi.org/10.3389/fpsyg.2015.01119
Rugani, R., Vallortigara, G., Priftis, K., & Regolin, L. (2015). ANIMAL COGNITION. Response to Comments on “Number-space mapping in the newborn chick resembles humans’ mental number line.” Science 348(6242), 1438. http://doi.org/10.1126/science.aab0002

1. Cognizione spaziale.
2. Cognizione matematica.
3. Neuropsicologia dei disturbi spaziali.
4. Neuropsicologia dei disturbi matematici.
5. Storia della neuropsicologia.
6. Valutazione e riabilitazione neuropsicologica.

Tesi bibliografiche riguardanti le origini della neuropsicologia nel diciannovesimo secolo.

Il docente deve essere contattato in anticipo per verificare la disponibilità dei posti liberi.

Alla Vostra spettabile attenzione,

con la presente Vi informo, che le prossime sessioni d'esame (giugno, luglio e settembre 2020) si terranno sul sito Moodle del Vostro corso (Neuropsicologia clinica: 2019-2020; Valutazione neuropsicologica; ultimo anno di attivazione del corso). Le date/orari delle sessioni d'esame rimarranno gli stessi del calendario ufficiale degli esami; a meno che Voi non riceviate una comunicazione diversa. È necessario registrarsi per l'esame, come al solito, su UNIWEB. Senza questa registrazione, nessuno potrà eseguire l'esame.

Come sostenere l'esame?

Ci saranno due passi da fare:

1. Primo passo: sul sito Moodle del Vostro corso troverete un link a Zoom. Il codice di invito Zoom sarà disponibile sul Forum del Vostro corso, cinque giorni -o anche prima- della data dell'esame. Successivamente, è necessario entrare in Zoom con il video e il microfono accesi. Poi, mi mostrerete la Vostra carta d'identità dello studente, in modo che io possa identificarVi. L'identificazione inizierà 30' prima dell'inizio dell'orario d'esame e durerà 25'. Ad esempio, se l'esame inizia alle 12:30', l'identificazione avverrà dalle 12:00' alle 12:25'.

2. Secondo passo: sul sito Web del Moodle del Vostro corso, si troveranno due link specifici per sostenere l'esame: un link per l'esame sui contenuti delle lezioni e un link per l'esame sui contenuti del manuale. Dovrete scegliere uno e un solo link in base alla Vostra preparazione (ad es. contenuto delle lezioni vs. contenuto del manuale). Sarà sufficiente fare clic sul collegamento selezionato per sostenere l'esame. La struttura e il tempo per l'esecuzione dell'esame saranno gli stessi indicati nel programma del corso.

ATTENZIONE:

Se ci saranno registrati più di 45 partecipanti, considerati insieme da tutti i miei corsi (ad es. "Neuropsicologia", "Neuropsicologia clinica" e "Valutazione neuropsicologica"), la sessione d'esame sarà suddivisa in due o più sessioni, sulla base dell'ordine alfabetico degli studenti iscritti. Ad esempio, se per la sessione d'esame del 10 giugno delle 12:30' ci saranno più di 45 studenti registrati (ad esempio 65 studenti), allora:

1. I primi 45 studenti si identificheranno dalle 12:00’ alle 12:25’. Quindi, questi studenti sosteranno l'esame dalle 12:30’ alle 13:00’.

2. I restanti 20 studenti si identificheranno dalle 13:00’ alle 13:25’. Quindi, questi studenti sosteranno l'esame dalle 13:30’ alle 14:00’; e così via, se ci sono sempre più studenti.

Sarò molto felice di rispondere a qualsiasi domanda,

Cordiali saluti,

Prof. Konstantinos Priftis

PS. Si ricorda che gli studenti che sosteranno l'esame di Neuropsicologica clinica da 6CFU, potranno scegliere solo la modalità "Contenuti del manuale",